Accedi facilmente ai Bandi

 

Turismo e B&B

Il settore del turismo rappresenta uno degli ambiti per il quale sia l’Unione Europea che gli Stati, stanziano più fondi per favorire la crescita e lo sviluppo

Imprenditoria femminile

Quando si parla di azienda al femminile, o azienda ‘in rosa’ si fa riferimento alla legge del 25 febbraio 1992 n°21, la quale indica dei precisi requisiti numerici che identificano un’impresa al femminile come tale.

Start up

Uno dei principali contributi europei del 2021, a sostegno delle start up che puntano sull’innovazione dei processi.

Guida imprese e Start Up

fondi europei sono l’opportunità che tutte le imprese e start up vorrebbero avere. Sono contributi agevolati e finanziamenti a fondo perduto concessi dall’Unione Europea che, con la programmazione finanziaria 2014-202, si è posta l’obiettivo di favorire la crescita economica e la coesione dei paesi Membri.

L’Unione Europea finanzia numerosi progetti e in diversi settori imprenditoriali. Il prossimo progetto finanziato potrebbe essere il tuo!

Chi può accedere ai fondi?

Il finanziamento europeo è un aiuto economico per i cittadini UE, quindi anche PMI, enti locali e regionali, amministrazioni centrali e organizzazioni no profit. Ogni programma finanziario applica criteri di ammissibilità differenti. I settori privilegiati sono quelli innovativi nel campo dell’informatica, della produzione di energie alternative, dell’innovazione tecnologica nei processi produttivi. Per una panoramica sui finanziamenti europei per le imprese e individuare la migliore soluzione per il tuo business, hai bisogno di uno specialista. Contatta ora il nostro esperto!

Come ottenere fondi europei?

Come si presenta la domanda di finanziamento? Vediamo insieme come le imprese e le start up possono accedere ai fondi europei, mediante sovvenzioni, prestiti e garanzie. Le ultime due categorie sono accessibili attraverso bandi nazionali che ricevono il sostegno dell’Unione Europea.

La procedura di finanziamento

Ogni programma finanziario prevede criteri di ammissibilità diversi, a seconda del settori interessati e del numero di proposte.

I primi passi

  1. Individua l’invito che t’interessa.
  2. Leggi gli orientamenti, i criteri di ammissione e i requisiti richiesti.
  3. Registrare la tua azienda o l’organizzazione presso la Commissione (se richiesto).
  4. Ricerca il partner se previsto.
  5. Prepara la tua proposta e tutti i documenti elencati nell’orientamento dello specifico invito.

Se ti affacci per la prima volta al mondo dei finanziamenti UE, devi sapere che oltre a conoscere la teoria sul funzionamento dei fondi europei, occorre individuare la migliore opportunità per il tuo business e saper gestire tutti gli aspetti pratici e burocratici. Affidati alla nostra esperienza e professionalità. Chiedi ora al nostro esperto.

I programmi comunitari più conosciuti

Tra i finanziamenti europei ce ne sono due molto interessanti.

1.Horizon 2020

Si tratta di fondi diretti per i settori della ricerca e dell’innovazione. È uno strumento con cui la Commissione Europea concede un finanziamento a fondo perduto a imprese, università, enti e altri soggetti giuridici con sede in uno Stato membro UE o associato.

2.FESR – Fondo europeo di sviluppo regionale

È uno dei fondi indiretti, definiti anche strutturali e di investimento, ovvero risorse stanziate dall’Unione Europea e gestite dalle autorità regionali. Si tratta di finanziamenti a fondo perduto, finanziamenti agevolati, garanzia del credito e altri sgravi fiscali.

Il suo obiettivo è quello di ridurre le disparità economiche e sociali tra le diverse regioni e si concretizza nei numerosi bandi regionali pubblicati per le imprese e le start up.

Le tipologie

  1. Diretti, gestiti dalla Commissione Europea che eroga i fondi attraverso programmi come Horizon2020 Life, Creative Europe, ecc.
  2. Indiretti o strutturali, finanziati dalla UE ma amministrati dagli Stati membri dell’UE a livello nazionale e regionale.

Fondi diretti

Si tratta di programmi comunitari e di strumenti per l’assistenza esterna, erogati sotto forma di sovvenzioni e appalti.

I primi sono assegnati a seguito di una call for proposalmentre i secondi attraverso bandi di gara.

Per accedere a questi finanziamenti è richiesta la creazione di un partenariato transnazionale, quindi i progetti dovranno coinvolgere almeno due Paesi membri.

Inoltre, il contributo non sarà mai riconosciuto per il 100% dei costi del progetto, pertanto i beneficiari dovranno dimostrare di avere la capacità economica per sostenere la restante parte della spesa.

Fondi indiretti

Questa tipologia di risorse stanziate dall’Unione Europea si distingue in PON, se gestite da autorità locali nazionali come i ministeri e POR, nel caso di organismi regionali.

In Italia, questi fondi sono cofinanziati dallo Stato e hanno l’obiettivo di attuare la Politica di Coesione (o regionale) della UE che sostiene l’occupazione, la crescita economica e il miglioramento della qualità della vita dei cittadini di tutta la comunità europea.

Come faccio a riconoscere quella giusta per il mio progetto?

La proposta di bandi europei per lo sviluppo imprenditoriale è molto ampia ed è importante conoscere tutte le tipologie di finanziamenti europei disponibili e sapere quale può soddisfare al meglio le proprie esigenze.

Puoi provare a cavartela da solo o affidarti a chi può fare per te una ricerca mirata e farti risparmiare tempo ed energie.

Il nostro Team per la realizzazione del tuo Business!

Quando hai un’idea ma devi partire da zero i problemi sono molti e non puoi permetterti di partire con un team di sviluppatori, consulenti e tecnici IT. Crea il Tuo Business ti mette a disposizione un appoggio per tutte le tue esigenze, sviluppando la tua idea al tuo fianco fino a quando l’attività non diventa indipendente.

Grazie ai nostri contratti in outsourcing, infatti, potrai esternare tutte le attività amministrative e di sviluppo per concentrarti solo sulla tua idea e su come sviluppare il tuo Business.

Come lavoriamo?

l processo di lavoro di Crea il Tuo Business® è stato sviluppato e perfezionato nel corso del tempo per garantire di ottimizzare il Budget raggiungendo i migliori risultati.

Il successo non è mai un caso e lo stesso vale online. Segui il nostro metodo, che ha portato tanti Clienti al successo sul Web. Siamo sempre con un occhio rivolto al futuro e all’innovazione!
Consulenza e Ricerca
Il primo passo è capire l’esigenza del Cliente e fare uno studio di fattibilità del Progetto.
Progettazione
In questa fase proponiamo al Cliente le migliori soluzioni per sviluppare il Progetto e prende vita il Preventivo.
Pianificazione
Una volta deciso cosa si vuole ottenere si procede a pianificare le scadenze e i tempi di Sviluppo.
Sviluppo e Controllo
Si inizia a lavorare, periodicamente si fa il punto della situazione e si festeggiano i risultati ottenuti.

Cominciamo a Lavorare insieme

Il primo passo è contattarci, ti forniremo una Consulenza gratuita per trovare la migliore soluzione e sviluppare al meglio il tuo Progetto.

Solo dopo aver ricevuto il nostro Preventivo sceglierai se lavorare con noi.

Compila il modulo di contatto e ti contatteremo il prima possibile!

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial